Ipersonaggi dell’almanacco di Topolànek: Minni Minetti.

28 Feb

E’ la “topa”principale dell’almanacco di Topolànek, da lei dipendono legioni di ragazze in costumino succinto che ai affannano per i favori di zio Paperone.

Inizia la sua carriera come soubrette nello spettacolo, come sua nonna, Minni Minoprio ma, sembra incredibile, ben presto i gonnellini succinti di colorado caffé le stanno stretti. Si laurea allora “con il massimo dei voti, 110 e lode, pagandosi gli studi lavorando” e, favorita dal fatto di essere  “di madrelingua inglese ” di dedica alla professioni di igienista dentale. Come ci ha spiegato zio Paperone intervenendo reventemente da Gad Lerner:

Come igienista dentale però non riesce ad avere successo, interviene in soccorso di zio Paperone in occasione di un suo incidente con il Duomo di Milano ma ben presto non riesce più a distinguere le sue gote “alla zuava” dal suo “culo flaccido”. In termine tecnico questo è un disturbo chiamato “NSU Prinz” (l’unica macchina che aveva il muso uguale al “culo”) zio Paperone dunque, prima che “Minni” inizi a proporgli le supposte per via orale ,  le trova un posto in consiglio regionale(9.000 € netti al mese pagati dal contribuente).

Qui zio Paperone ha modo di apprezzarla per la qualità del suo lavoro (altrove per i suoi “lavoretti”) come sostiene convintamente nell’intervento a “L’infedele” di Lerner. Meno convinta dei criteri meritocratici seguiti da Zio Paperone nella scelta dei suoi collaboratori politici è la stampa internazionale costituita perlaltro da “biechi comunisti”, come questi spagnoli:

Annunci

Una Risposta to “Ipersonaggi dell’almanacco di Topolànek: Minni Minetti.”

  1. pescesenzabicicletta 28 febbraio 2011 a 16:18 #

    Che dire? Purtroppo non siamo a Topolinia, Culo Flaccido è molto peggio di Gambadilegno e ci piacerebbe tanto avere la Banda Bassotti al posto di Al Ghedin, Al Capezzon Ali Ben Berluskon….
    Però a sentirla nell’intervista alla CNN Minnie non sembra poi così madrelingua …. fluente è fluente, ma l’accento lascia molto a desiderare! Si sarà ‘imbastardito’ a furia di frequentare cattive compagnie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: