Archivio | novembre, 2016

Offri asilo ad una americano …

9 Nov

Stamane mi alzo presto, leggo i giornali in rete e mi assale un moto di sgomento, Trump è in testa alle elezioni! Diciamocelo veramente, nessuno di noi se lo aspettava, certo, nessuno di noi italiani, per quanto ben allenati da vent’anni di Berlusconi che avrebbero dovuto farci capire che tutto è possibile.

Non se lo aspettavano neppure borse asiataiche che in questo momento stanno andando a picco, non se lo aspettava neppure l’attuale presidente degli States, che si è affrettato a dire “Non importa cosa succederà, domani sorgerà il sole” (se ha detto una coglionata del genere significa proprio che è rimasto ammutolito dalla sorpresa).

Eppure dovevamo aspettarcelo, i segnali, a saperli leggere, c’erano tutti. L’aveva capito prima di tutti Giorgio Gaber, in tanto profetico quanto gustosissimo monologo anticipatore:

Comunque vada a finire, il risultato è ancora in bilico, non è il momento di stare a guardare, gli americani non sono tutti come Trump, è giunto il momento di mostrare il grande cuore degli italiani, offri anche tu asilo ad un americano!

P.S per i veri intenditori di Gaber c’è anche la prima versione dello stesso pezzo, con il testo: https://www.youtube.com/watch?v=x0QbKcWZm7U