Fasce deboli e taglie forti

15 Apr

Grande successo per il torneo CSI che si è svolto sabato 12 aprile a Villadossola, anche noi del gruppo cestistico “Anzianotti” abbiamo fatto la nostra porca figura.

Suddivisi in due squadre, sopra e sotto l’asticella dei cinquanta, abbiamo conquistato le medaglie di bronzo e d’argento.

Il bronzo è andato a “Demi siècle” composta interamente da giocatori over 50. 12 anziani giocatori molto forti (una volta anche con la palla a spicchi ora più che altro nella taglia da 52 in su) dei quali solo 10 si sono presentati all’appuntamento in canottiera e pantaloncini corti.

Demi siècle volutamente fuori fuoco per nascondere i capelli grigi

Demi siècle volutamente fuori fuoco per nascondere i capelli grigi

Vinta la prima partita dopo un supplementare e persa la seconda contro coloro che sarebbero stati i trionfatori del torneo, i nostri over 50 si sono presentati alla finale per il 3 e 4 posto solo in 5 (tre avevano avuto dalla loro casa di riposo il permesso solo per il mattino, mentre altri due si erano attardati a pranzo presso l’agriturismo) di questi Cesare era zoppo per una “Vecchia” (non poteva essere altrimenti) ricevuta su un muscolo in occasione della seconda partita.

Gli avversari potevano essere i nostri figli, avevamo solo una possibilità: rallentare il gioco. L’abbiamo fatto, giocando “alla moviola” tutte le volte che avevamo noi la palla, ogni tanto buttando la coda dell’occhio per vedere se tornavano quelli dell’agriturismo. Con arrivo almeno di due cambi le cose sono andate meglio e sulla sirena finale eravamo ancora davanti di qualche punto agli increduli “ragazzini”.

La squadra “Under fifty”, detta anche “pari opportunità” è stata l’unica a schierare due donne (e che donne!) e soprattutto a tenerne sempre in campo una!

Under fifty

Under fifty

Vinte entrambe le partite del loro girone hanno ceduto soltanto con onore in finale con “Quelli del lago”, uno squadrone imbattibile!

Complimenti a tutti per aver dimostrato che quelle che comunemente sono ritenute “fasce deboli” sono invece una risorsa che dà il meglio di sé quando è necessario.

Alla prossima.

M5

2 Risposte to “Fasce deboli e taglie forti”

  1. bob 15 aprile 2014 a 20:25 #

    Grazie per la bella giornata…. per la prossima edizione faro’ di tutto per (ri)…entrare anche io nella taglia 52!!🙂

  2. Anonimo 16 aprile 2014 a 08:18 #

    grandi…. ma per quel poco che conosco non poteva cheandare bene!
    😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: