EMISSION ZERO. Dimezzare i costi di riscaldamento: si può!

13 Gen

Era un po’ che non facevo un post della serie “EMISSION ZERO”. In questa fredda domenica di gennaio, nella quale mi sono messo a tirare i conti delle spese di gas, ho un motivo per farlo: dopo la ristrutturazione energetica dell’edificio ho quasi dimezzato i consumi!

Per chi non avesse seguito i post della serie “EMISSION ZERO” nel blog, era il 2009 quando “Cirano” e “Rossana” decidono di indebitarsi per una radicale ristrutturazione energetica della loro casa. (tutti i post degli interventi digitando “emission zero” nel motore di ricerca interno al blog).

Gli interventi per il contenimento delle spese di riscaldamento sono stati due: cappotto in sughero da 10 cm e sostituzione della vecchia caldaia con una a condensazione e intergrazione del solare termico.

I nuovi impianti sono entrati in funzione alla fine del 2010, ecco i confronti dei consumi di gas negli ultimi tre anni:

  • 2010    >  2067 mc
  • 2011    >   1275 mc
  • 2012    >   1202 mc

Tenete conto che dopo l’intervento la superficie della casa riscaldata è un po’ aumentata e anche la temperatura (quella delle camere in particolare) è decisamente confortevole. Considerate anche delle detrazioni che stiamo ancora scalando dalle imposte, proprio un buon affare!

Una Risposta to “EMISSION ZERO. Dimezzare i costi di riscaldamento: si può!”

Trackbacks/Pingbacks

  1. La convenienza di ristrutturare oggi la casa - 14 marzo 2016

    […] EMISSION ZERO. Dimezzare i costi di riscaldamento: si può! […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: