IL SALMONE E IL SALTO IN ALTO

29 Dic

E’ dura la vita per i pesci che nuotano nella acque agitate della politica! Guardate che fine ha fatto il povero “trota”, per fortuna ora ha trovato pace dedicandosi all’agricoltura (quando si dice braccia rubate) e speriamo non debba essere più a libro paga del contribuente.

Si stanno avvicinando le primarie del PD ed un altro pesce d’acqua dolce cerca di fare il gran salto per entrare in Parlamento, mi verrebbe naturale definirlo un “salmone”, uno di quei pesci che affrontano pericoli e fanno molti tentativi per risalire la corrente e raggiungere le acque calme per riprodursi.

Il nostro “campione” delle primarie locali si presenta qui. Aveva già tentato il colpo in passato  ma non era mai stato premiato dall’elettorato.

Questa volta il tentativo si presenta sotto i migliori auspici:

  • il PD al “vento in poppa”;
  • per effetto del “Poercellum” a seguito degli accordi regionali nostro territorio è stato assicurato un posto privilegiato nell’ordine di entrata al Parlamento;
  • per rimanere nella metafora il nostro candidato ci ha visto lungo e pare avere preso la corrente giusta, quella di Bersani, s’intende;

Personalmente “Cirano” ha già espresso il proprio parere rispetto alle qualità e l'”esperienza” basilare che dovrebbe avere una persona per rappresentare i propri concittadini in Parlamento. Ritengo di non dover aggiungere altro.

Vinca il “migliore” ed auspico che, come dichiarato dal responsabile organizzativo del partito: “Chi non passa non verrà recuperato”.

P.S. il lettore più attento si chiederà: “Cosa c’entra il salto in alto?”  Questo è il secondo auspicio: mi auguro peril futuro che, come avviene nell’atletica leggera, si ponga un limite al numero dei tentativi per il salto in alto.

Annunci

Una Risposta to “IL SALMONE E IL SALTO IN ALTO”

Trackbacks/Pingbacks

  1. ODE AL “SALMONE” DI EDOARDO BENNATO « Io non perdono e tocco - 30 dicembre 2012

    […] T E N E T E V E L O ! ! ! […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: