L’EREDITA’

8 Dic

Tempo fa avevo scritto un post  “A un passo dallo zio d’America” con una storia semiseria di un’eredità mancata. Non pensavo satebbe diventata una telenovela a puntate di cui non si intravvede la fine.

Ho cercato di buttarla sul ridere con questa risposta al notaio dall’altisonante nome tedesco:

Gentile Signora …..,volentieri e con spirito collaborativo mi sono messo a disposizione del notaio per fornire documenti e informazioni riguardante i parenti del ramo della famiglia di Carolina Gianini dalla quale discendo. Ciò non sarebbe stato possibile grazie all’attiva collaborazione di mia Zia Piera alla quale va (immaginando di interpretare il sentimento dello studio presso il quale Ella lavora) tutto il mio ringraziamento.

Relativamente alle sue ultime richieste comincio ad avere delle difficoltà a seguirla, se non altro sul piano della “logica” quando non su quello della “biologia”.

Lei mi chiede ancora di farle avere l’atto di morte di mia nonna Maria Gianini, che, se fosse in vita, avrebbe oggi oltre 110 anni!! Che Dio l’abbia in gloria è campata fino a 98 anni, se fosse campata fino a 110 sarebbe tra le 10 donne più longeve al mondo credo! Un vero record mondiale sarebbe quello raggiunto da mio nonno, se fosse campato fino ad ora, perché di anni ne avrebbe 113, invece il poveretto è morto nel 1946, lasciando mia nonna a cavarsela da sola con tre bambini e non credo che l’abbia fatto per una forma di scortesia. Mia nonna ne ha conservato fino all’ultimo un ottimo ricordo!

Veniamo ai miei genitori. Nessun problema per l’atto di morte di mio padre Carlo, chiederò alla zia di recarsi nuovamente presso gli uffici comunali (fortunatamente il fatto che lei sia in pensione mi consente di non perdere giorni di lavoro). Per quanto riguarda mia mamma, che, pur non godendo ottima salute è ancora in vita, temo che per avere un certificato di morte dovrà aspettare ancora qualche anno. Né io ho intenzione di “facilitarla” in tal senso!

Quanto infine a mio zio Guido, posso solo dirle che il comune a cui chiedere il certificato è quello di Borgomanero (NO). Assumendo un ruolo più attivo nella ricerca infatti non vorrei che mi fosse richiesto di intervenire sullo stato di salute di sua moglie, la zia Annarosa, alla quale devo ancora riconoscenza per avermi aiutato con i problemi di matematica alle scuole superiori!

In conclusione, chiederò ancora alla zia Piera di procurare al Notaio i certificati di morte di mio padre Carlo e mia Nonna Maria che hanno lasciato questo mondo in tempi “anagrafici”. Per mio nonno Mario, del quale mi onoro di portare il nome e non la sorte, se vuole, dovendo cercare la certificazione richiesta in tempi “storici”, è necessario faccia da sé, . Per mio zio Guido le ho fornito il comune di riferimento. Quanto mia mamma e alla zia Annarosa poi, aggiungo i miei agli auguri a quelli di lunga vita in buona salute che lo studio del notaio ……. vorrà certamente fare loro. Consiglierei di formulare un augurio analogo anche alla zia Piera perché senza la sua disponibilità e pazienza non avrei certo potuto fornirle l’aiuto che mi chiede.

Venendo infine al rimborso delle spese, non abbia fretta, faccia tutto alla fine ed in un’unica soluzione. C’è un po’ di crisi anche in Italia ma io me la cavo benino e vorrei evitare di andare più volte in banca per pochi euro.

La saluto cordialmente e la prego di porgere i miei saluti anche al notaio.

Advertisements

3 Risposte to “L’EREDITA’”

  1. Giullare 12 dicembre 2012 a 17:19 #

    Grande! Tienici aggiornati sulle risposte del notaio (se è ancora vivo).

    • Cirano 12 dicembre 2012 a 18:54 #

      Proprio oggi ho visto Gianluca a Milano e abbiamo parlato anche di te …

Trackbacks/Pingbacks

  1. RACCOMANDATE IN SUCCESSIONE: un caso di stalking notarile internazionale | Io non perdono e tocco - 9 novembre 2013

    […] se lo ricorderanno, il dottor Hans Hochstrasser, ne avevo parlato in questo post, che ha avuto una coda tragicomica, ora si è aggiunto anche il notaio Fabrizio Ottaviani, con studio in […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: