Stanco di vivere

11 Set

Si può essere “stanchi di vivere”? E’ una domanda che viene proposta in tutta la sua drammatica attualità dal suicidio di Vittorio Colò avventuto domenica, in chiesa, alla veneranda età di 101 anni.

Poteva fare a meno di fare tutta quella fatica” si potrebbe dire cinicamente, eppure, anche senza essere depressi (non credo Vittorio lo fosse) si può essere semplicemente “stanchi”, non trovare un senso nella ripetizione coatta di tutta quella serie di gesti e rituali quotidiani che ci tengono in vita.

Vittorio ha vissuto, ha gareggiato, lo ha fatto intensamente, sempre agonisticamente fino all’età di 95 anni. Poi la natura ha avuto il sopravvento e a lui non è rimasta che la vita del “Pensionato” di Guccini ( “… mangiare, sgomberare, poi lavare piatti e mani …”) allora ha scelto di andarsene con un gesto clamoroso.

Non lo approvo (lo dico schiettamente, prima che qualcuno si affretti a prenotarmi un appuntamento dallo strizzacervelli) ma lo capisco. Mi viene in mente quello che diceva mia nonna, morta a 98 anni, dei quali almeno 96 passati in perfetta autonomia, quando, all’apparenza ancora “arzilla” mi diceva: “Sono stanca, sono stanca di vivere”. Aveva fatto tutto e visto tutto, cose belle e cose brutte, fatti allegri e fatti tristi, ora chiedeva venisse il suo tempo per “riposare”.

A me piace immaginare dunque che Vittorio fosse solo stanco e abbia scelto di riposarsi un po’ in panchina, anche senza il permesso del “Grande Coach”!

Ma è ora di pensare al bicchiere mezzo pieno! Mi rimangono quasi una cinquantina d’anni per giocare a basket … per guadagnarmi davvero il soprannome di “Highlander” che qualcuno comincia a darmi!

Addio Vittorio.

Annunci

6 Risposte to “Stanco di vivere”

  1. pescesenzabicicletta 11 settembre 2012 a 07:49 #

    La vita di Colò è stata esemplare: costanza, determinazione, passione, coerenza … Un esempio di ‘active ageing’ come va di moda dire adesso. Anche con questa scelta ‘estrema’, che possiamo solo rispettare, indipendentemente da come la pensiamo, perchè intima e personale…

    • Cirano 11 settembre 2012 a 09:56 #

      Vale per tutti l’aforisma di George Bernard Shaw che campeggia in alto a destra nel mio blog: “L’uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare.”

  2. Anonimo 12 settembre 2012 a 10:04 #

    Grazie per il Tuo scritto di oggi su questo grande Uomo, che non conoscevo prima di imbattermi nell’articolo di giornale che ne descriveva sommariamente la vita e la morte.
    Mi capita quasi sempre di soffermarmi quando entro nel blog sull’aforisma di Shaw, e tutte le volte mi pare di sentirmi più vecchio e triste accorgendomi di aver smesso di giocare. Ma pur consapevole non riesco a far ripartire la macchina. Occorrerebbe dare più risalto alla vita di persone come Vittorio Colò

    • Cirano 12 settembre 2012 a 11:06 #

      Son “roso dalla curiosità” di sapere quale ex cestista si cela sotto la scritta “anonimo”.
      🙂
      M5

  3. Anonimo 13 settembre 2012 a 13:33 #

    Sono Marco B …del gruppo dei cestisti della Pallacanestro Bergamo. Ci siamo conosciuti qualche anno fa in occasione di un torneo per vecchi appassionati organizzato presso di voi. Per diversi impegni non sono mai più riuscito ad unirmi ai vari Ghislo, Mirko, Diego Boschi, Giorgio, Adriano, Donato nelle spedizioni baskettare in giro per il nord/centro Italia.

    • Cirano 13 settembre 2012 a 16:01 #

      Scusa Marco, mi ricordo perfettamente di te e mi mancano le partitone fatte insieme! Purtroppo da quando Beppe è entrato in fase Down è venuto a mancare il “motore” del nostro sodalizio.
      P.S. ho tolto il cognome sul commento nel caso volessi mantenere la privacy.
      Alla prossima!
      M5

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: