AQUALUNG: brutto con le pinne

18 Lug

E’ lungo una trentina di centimetri, non ci crederete ma è uno di quei pescetti pulitori che si trovano attaccati ai vetri degli acquari, solo che questo è cresciutello, non poteva più stare in un piccolo acquario domestico.

pesce pulitore

Il suo precedente proprietario, che ormai doveva essersi abituato all’aspetto, me l’ha dato, insieme ad un suo compagno perchè ormai quello che emetteva dal sedere era più di quello che staccava dai vetri.

Nella mia acquaponica invece va benissimo, passo una volta alla settimana con un sifone a campana a recuperare tutte le deiezioni e le butto in concimaia dove andranno ad alimentare le piante “normali”.

Intanto lui e il suo compagno puliscono alla perfezione, senza di loro chi le vedrebbe dopo una settimana di crescita delle micro alghe sui vetri queste simpatiche carpette Koi!

Annunci

2 Risposte to “AQUALUNG: brutto con le pinne”

  1. luciano 18 luglio 2012 a 10:20 #

    il plecostomus è un pesce molto “simpatico” in piccole dimensioni, poi con l’età si impigrisce e perde un poco di senso dell’umorismo e del suo fascino… meno male che trova ancora chi lo apprezza, il loro destino normalmente è nella tazza del water… così si alimentano le leggende metropolitane sui coccodrilli nelle fogne 😉

    • Cirano 18 luglio 2012 a 12:45 #

      Mi hai preoccupato, ma quanto diventa grande??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: