SPORT NAZIONALE PADANO

22 Apr

Ammetto di prenderla un po’ alla larga.

Vi ricordate il “Giro ciclistico” della Padania, la terra che non esiste (Napolitano) la terra che esiste perchè esiste il Grana Padano (Buonanno sindaco di Varallo)? Beh quella roba lì. Ne aveva parlato con la solita arguzia Massimo Gramellini in un suo “Buongiorno”

E’ stato, diciamolo, un misero tentativo di accreditare, tramite uno sport popolare, un identità fasulla.

Più riuscito invece mi pare essere lo sforzo del Presidente della Regione Piemonte Roberto Cota di accreditare se stesso attraverso un altro sport nazionale. L’avevamo lasciato qualche mese fa in questo atteggiamento servile:                   (leggete ancora uno sferzante Gramellini)Alcuni dei personaggi ritratti nell’immagine sono stati travolti nello scandalo della Lega, allora il nostro Presidente di Regione tenta una sua “resurrezione” (meglio sarebbe dire un suo “galleggiamento”) facendosi ritrarre così per le prossime amministrative locali.Che c’entra lo sport direte voi: lo sport c’entra perché  lo sport “padano” del Presidente della Regione è, come nel caso del ciclismo, la caricatura di uno sport molto praticato a livello nazionale: il salto su carroccio del vincitore!

P.S. l’ufficio stampa di Cota si scusa con il gentile pubblico ma ci tiene a far sapere che la scritta “Bossi” sul contrassegno elettorale era già stata depositata prima del “patatracc”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: