Fuori casa pianti un orto e non un giardino? Sei in arresto!

15 Lug

Se Cirano abitasse a Oak Park City, nel Michigan sarebbe un “criminale”. E’ quello che sta accadendo ad una simpatica signora di quella cittadina che fuori dalla porta di casa, invece di piantare le petunie ha piantato i pomodori, al posto dei tageti ci ha messo i ravanelli.

Proprio così “fuorilegge” perchè Kevin Rulkowski, l’antipaticissimo paesaggista cittadino  ha definito ogni orto “unsuitable” che, tradotto, fa qualcosa come inadatto, indesiderbile, inopportuno.

Meno male che Michelle Obama non ha preso casa da quelle parti ma alla Casa Bianca 🙂

Annunci

Una Risposta to “Fuori casa pianti un orto e non un giardino? Sei in arresto!”

  1. Marco Baraldi 15 luglio 2011 a 09:05 #

    Questa è la dimostrazione che gli imbecilli non si trovano solo in Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: