Abolire le Province: se non ora quando?

9 Lug

Per il PD stato come sbagliare un goal a porta vuota. Avrebbe potuto intercettare lo sdegno popolare per gli sprechi della politica, inchiodare il PDL all’ipocrisia del suo programma che ne prevedeva l’abolizione, continuare la striscia positiva iniziata con le amministrative e proseguita con i referendum. Invece il PD si va ad astenere sulla proposta dell’IDV di abolire le province, facendo, tra l’altro, infuiriare i suoi militanti.

Cirano non è così ingenuo da non sapere che le Province godono di “tutela Costituzionale”, ma le votazioni in Parlamento quante volte assumono un significato simbolico più che pratico!

Adesso rincorrono, giustificano, rimandano a un progetto di riorganizzazopnme più complessiva, ma la verità che, a qualunque colore appartengano i nostri politici, quando si parla di tagli, risparmi, sacrifici, sono subito pronti a cacciare le mani in tasca ai cittadini e dopo, solo dopo, a ridursi i compensi, diminuire i posti di sottogoverno e negli Enti locali.

Se così stanno le cose questa classe politica non riuscirà a riformarsi, crollerà di schianto!

Se volete saperne di più su quanto costano le Province alla collettività di più ecco un articolo di Andrea Giuricin pubblicato per conto dell’Istituto Bruno Leoni. Lo consiglio perchè è semplice e divulgativo ed aiuta a formarsi una propria opinione.

P.S. Il testo del post contiene un link alla proposta di legge del PD, ma più che la proposta sono interessanti i commenti dei militanti (in fondo), da non perdere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: