Riflessioni sulla Pubblica Amministrazione oltre Brunetta e Ichino

10 Set

Il mio amico “Attila”, compagno di blog conosciuto in rete, ci propone le sue riflessioni sulla Pubblica Amministrazione italica. Sono interessanti e divertenti (per chi apprezza il brivido di ridere sul ponte del Titanic).

Per stessa ammissione di Attila non si sa se il libro verrà mai alla luce ma propongo il primo capitolo ad amici e colleghi perché, come diceva Friedrich Nietzsche “Ciò che non uccide (mi) fortifica”. Buona lettura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: