Al bando la Nutella

28 Giu

Sui giornali di qualche giorno fa è apparsa la notizia che la “Nutella” rischia di essere messa al bando perché ipercalorica. La notizia in sé ha del ridicolo ma è indicativa di come sta cambiando il mondo.

La “Nutella” è nata ufficialmente nel 1964 ma la sua storia e figlia di un’intuizione  caratteristica degli imprenditori italiani. La nonna della nutella si chiamava “pasta giandujot”, una pasta di cioccolato e nocciole “inventata” nel 1946  come reazione all’esplosione del prezzo dei semi di cacao a causa delle tasse eccessive.

Nel 1951 nasce la “Supercrema”, una crema spalmabile che potremmo definire la “mamma della “Nutella”. Erano tempi di “vacche magre”, pensate che la pubblicità vantava proprio l’enorme quantità di calorie di cui era portatrice la “supercrema”.

Nel 1963 la “Supercrema” diventa “Nutella”, col passar degli anni, le calorie si trasformano da pregio in difetto e, proprio come il colesterolo, rischiano di “uccidere” il prodotto.

Annunci

5 Risposte to “Al bando la Nutella”

  1. Francesco 28 giugno 2010 a 08:44 #

    Ma che strano mondo, sulle sigarette che non sono ipercaloriche c’è scritto: “nuoce gravemente alla salute” l’alcool è ipercalorico, nuoce alla salute in via diretta ed indiretta (se da ubriaco investo qualcuno) e non c’è scritto nulla, sarà che in questi due casi lo stato incamera non poco, basterebbe mettere la scritta sulla nutella: “nuoce alla linea”…..

  2. Ernest 29 giugno 2010 a 14:09 #

    Ciao
    direi che sarebbe meglio introdurre informazione sull’alimentazione nelle scuole.
    un saluto

  3. Giullare di Sassello 30 giugno 2010 a 08:37 #

    La nutella è buona, ovvio. Esistono comunque molte creme di cioccolata artiginali, non prodotte su scala mondiale, che sono molto meglio. Vabbè… non c’entra nulla con le calorie… era solo per dire che l’idolatria della nutella forse è eccessiva.

  4. ely&kòda 2 luglio 2010 a 00:56 #

    quoto il “nuoce alla linea!!”

  5. Cirano 2 luglio 2010 a 04:56 #

    Tranquilli raga. La mia non era un’apologia di Nutella. Per esempio a casa se ne usa una del commercio equo e solidale.
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: