CONTAMINAZIONI

14 Feb

La parola “Contaminazione”, diciamocelo, non è bella! A me fa venire in mente quando per una qualsiasi causa i tubi della fogna e dell’acquedotto si rompono, succede un simpatico mischia mischia, a tutto il paese viene la “cagarella”.

Esistono però altre contaminazioni, quelle fra culture, quelle fra interessi, quelle fra generazioni che mi affascinano. Sono quelle di cui vorrei parlare in questo post.

Lo voglio fare partendo da questa immagine, l’ha scattata mia figlia Alice che ora è in Messico tra lo stato di Oaxaca e quello del Chiapas per un’esperienza di volontariato.

L’immagine, che mostra il caffè steso ad asciugare su un campo da basket è un perfetto esempio di “contaminazioni”. C’è la relazione tra gioco (basket) e lavoro (coltivazione del caffè), quella fra le culture, quella dei “gringos” (basket) e quella mixteca, di colture come il cacao e il caffè che hanno “conquistato il vecchio mondo”.

Si possono trovare molti significati e molte “contaminazioni” in quest’immagine,  siccome questo è il blog di “Cirano” ne voglio portare uno assolutamente personale che mi ha particolarmente colpito:  quell’ombra del tabellone dello sport che pratico da ormai quarant’anni, allungata da un sole basso sull’orizzonte sulla fatica del lavoro quotidiano di tanta gente semplice e laboriosa.  Nello stesso spazio ma aperta alle montagne lussureggianti la stella del movimento zapatista che, si può condividere o meno, ma è  emozione, desiderio di riscatto, passione, partecipazione; parole e sentimenti  che si tendono a seppellire sotto i consumi quotidiani.

Colgo l’occasione per segnalare anche agli amici del blog la newsletter dell’associazione Tatawelo, attraverso il quale acquistiamo direttamente il caffè prodotto dai lavoratori del Chiapas riuniti in cooperativa per sottrarsi al ricatto dei “Coyotes”, speculatori che tiranneggiano i produttori locali di caffè.

Anche io dunque compio una “contaminazione” fino ad ora avevo sempre tenuto separati gli amici del “GASteropoda lepontino” da quelli che seguono il blog di” Cirano”, da quelli ancora che seguono le notizie di Alice da Tamazulapan attraverso il “Tamanews”.

Grazie Alice

4 Risposte to “CONTAMINAZIONI”

  1. Krisi 15 febbraio 2010 a 10:31 #

    …e brava Alice, lei si che sta nel “paese delle meraviglie”, sebbene noi in Italia ci difendiamo coi nostri vari presidenti…
    In ogni caso, Grande Alice che riesci a convincere il Babbo che si tratta di un campo da basket.
    Infatti:
    a) Non si vedono le righe bianche e nemmeno “La Galli” che gioca
    b) L’ombra del tabellone è troppo grande, quindi si tratta, senza ombra di dubbio, di un cartellone pubblicitario della CocaCola

    …e poi si sa, Alice è a Copacabana tutto il giorno in spiaggia a spassarsela, che INVIDIA !

    • Cirano 15 febbraio 2010 a 15:14 #

      Babbo dice questo: ragazza attiva Alice che si sveglia la mattina presto, a giudicare dall’ombra lunga del tabellone che si riflette sul caffè che copre le righe del campo.
      Sarà forse il babbo perso nel lisergico “Paese delle meraviglie”?

Trackbacks/Pingbacks

  1. WIN WIN STRATEGIES « Io non perdono e tocco - 1 luglio 2010

    […] incassato un importo significativo, molto diverso da quanto avrebbe riscosso dal commerciante (in Messico quelli del caffè li chiamano Coyotes) vendendo le ciliege a 80 centesimi al kg. Con il ricavato della frutta Loredana finanzia un […]

  2. CONFRONTO INTERGENERAZIONALE FRA PRODUZIONE E MATURAZIONE | GASteropoda Lepontino - 14 giugno 2011

    […] dalla tagliola di grossisti, ammassatori, speculatori di sorta che erodono il margine ai produttori (quante analogie con i “Coyotes” da cui si devono difendere i produttori di caffè che C…, la generazione precedente alla produzione, con metodi che ci si tramanda di padre in figlio. […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: