ESSELUNGA RISPONDE

16 Apr
Ricordate l’iniziativa di “Sembraincredibile” di qualche settimana fa, quella dei 300? Il primo impegno comune è stata una campagna di pressione per invitare le grandi catene distributive a ridurre gli imballaggi.
Ebbene io e Lucia siamo stati due dei 300, abbiamo scritto a Coop ed Esselunga. Ieri ci ha risposto Esselunga, ecco la lettera:
“Gentile Signora,
in merito alla Sua cortese segnalazione, La informiamo che, per il momento, non prevediamo di proporre il servizio da Lei richiesto, ritenendolo poco igienico e non in linea con il nostro stile distributivo. La mancanza della confezione ingenera, infatti, un’ampia serie di problematiche:
– riduce notevolmente la vita dei prodotti che vanno quindi consumati in tempi brevi;
– non garantisce in modo efficace la qualità delle referenze commercializzate, impedendoci così di tutelare a pieno la nostra clientela;
– non permette al consumatore di ottenere, tramite l’etichetta, informazioni esaurienti sulla composizione e sulle modalità di utilizzo del prodotto stesso.
Le assicuriamo però che la nostra azienda è molto attenta alle tematiche ecologiche e relative allo sviluppo sostenibile. Proprio per questo abbiamo avviato da tempo diverse iniziativ e:
– produciamo e commercializziamo la linea a marchio “Per chi ama la natura”, con certificazione Ecolabel. Si tratta di prodotti rispettosi dell’ambiente non solo per il basso impatto ambientale degli ingredienti formulistici, ma anche per il tipo di materiali utilizzati per il packaging, assolutamente riciclabili e quindi eco compatibili;
– abbiamo ridotto al minimo l’imballo dei prodotti a marchio Esselunga e non abbiamo confezioni voluminose;
– in tutti i nostri punti vendita è, inoltre, attivo il servizio di recupero e riciclo delle vaschette usate per la frutta e per la verdura;
– da 20 anni in tutti i negozi il cartone degli imballaggi viene selezionato, compresso e avviato al riciclo;
– da 25 anni Esselunga usa casse di plastica riutilizzabili per il trasporto di frutta, verdura, carni, pesce, prodotti di gastronomia, pane e pasticceria con enorme risparmio di cassette di legno e di cartone;
– tutte le casse in polistirolo per il trasporto del pesce vengono riciclate.
Ci auguriamo che, alla luce di questi chiarimenti, Lei voglia di nuovo rivolgersi con fiducia ai nostri servizi e cogliamo l’occasione per porgerLe cordiali saluti.

Servizio Clienti Esselunga”

Nessun commento, ciascuno è un grado di valutare se i fatti siano veri o falsi, se le ragioni addotte siano valide o meno, in ogni caso hanno lanciato un segnale di attenzione. Da Coop ancora niente. Lascio passare ancora qualche giorno poi vi racconto un succoso aneddoto in proposito.

Annunci

Una Risposta to “ESSELUNGA RISPONDE”

  1. Anonymous 17 aprile 2008 a 12:58 #

    la COOP sei tuu….chi può darti, chi può darti di piùùùùùùùùùùùùùùù!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: